Via Marini 3c (Bologna).

3703475237

Consulenze Pedagogiche

Accompagnare i figli nella crescita è un’esperienza affascinante, difficile, sorprendente, dolorosa e potremmo continuare con altri innumerevoli aggettivi contrastanti data la complessità della materia d’indagine, ovvero l’Uomo.

Le figure professionali che più accompagnano i genitori nella cura dei figli sono senza dubbio quella del MEDICO e quella dell’’INSEGNANTE. Dato che il sistema attuale affida quasi totalmente al caso la scelta di entrambi, può succedere che il fato non si riveli particolarmente benevolo se non addirittura in modo avverso. È possibile quindi che si manifestino delle problematiche più o meno importanti, malintesi e a volte vere e proprie lotte.

Privati del sostegno necessario i genitori possono andare in confusione, frustrazione e agire con un atteggiamento di eccessiva difesa o giudizio nei confronti del proprio figlio e a complicare se non a compromettere seriamente le relazioni sia all’interno della famiglia che nei confronti del mondo scuola.

La consulenza pedagogica non è un supporto di natura psicologica bensì un aiuto mirato per orientare il genitore a mettere in campo strategie più proficue ed appropriate in campo educativo e pedagogico. Il consulente pedagogico deve lavorare per aumentare l’efficacia della pratica pedagogica del genitore favorendo l’autonomia dello stesso attraverso un ascolto attivo, un’analisi profonda e con la formulazione di progetti che tengano conto delle unicità di ogni situazione.

Aree di intervento

  • Difficoltà educative in famiglia e scolastiche (regole, comportamento, apprendimento, socializzazione, disabilità)
  • Rapporti, collaborazioni e interventi con i Servizi Sociali, Sanitari e la Scuola
  • Armonizzazione delle linee educative genitoriali, anche nei casi di separazione

Attività

Colloquio di conoscenza con i soli genitori e ascolto dei bisogni.
Osservazione con il bambino a domicilio e/o in altri contesti attraverso giochi di movimento, disegni e altri strumenti conoscitivi non invasivi.
Incontri con insegnanti e/o altri operatori socio-sanitari con il fine di realizzare un piano educativo individualizzato e integrato.
Colloquio di restituzione ai genitori.

Costi

Il costo è di 35 euro l’ora in studio e per le visite in zona, 40 euro per quelle a domicilio entro Bologna.

Dopo il primo colloquio si deciderà in maniera partecipata come proseguire.